INTRODUZIONE

 

Un patè veloce da preparare ideale per bruschette oppure per condire la pasta .

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

250  gr di cannellini cotti

succo di 1/2 limone

5  pomodorini secchi

1  manciata di olive nere denocciolate

una manciata di basilico

a piscere un pizzico di pepe

PREPARAZIONE

Frullate tutti gli ingredienti .

Aggiungete un poco di olio se il composto  dovesse risultare troppo denso.Servite su pane tostato e se volete usarlo come condimento della pasta aggiungete un poco di acqua di cottura in modo da renderlo cremoso .


INTRODUZIONE

 

Ottimo piatto  per il periodo estivo .Il riso venere  lo abbiniamo al curry  che dona un tocco di colore creando così un contrasto tra il color  ebano del riso e il giallo del curry.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

 

50gr di riso Venere

125 gr di tofu

1 cipolla

1 pizzico di curry

olio qb

sale qb

PREPARAZIONE

Cucere il riso venere per  quaranta minuti. Nel frattempo stufare la cipolla in poco olio .Quando la cipolla sarà morbida unite il tofu che avrete tagliato a cubettini e lasciatelo insaporire per bene.Prendete  una parte di tofu e frullatelo fino ad ottenere una crema.

Aggiungete alla crema di tofu il curry che avrete precedentemente sciolto in un poco di acqua, aggiustate di sale .

Scolate il riso e versatelo in una tazza che lo contenga ,premetelo bene e rovesciatelo in un piatto in modo da formare al centro una cupoletta .

Copritene metà con la crema di tofu e curry e aggiungete i cubettini di tofu che avete tenuto da parte e fate scendere il resto sul piatto.


INTRODUZIONE

Questa zuppa fresca è adatta alla stagione calda .Rinfrescante e rinvigorente servitela durante un pranzo estivo.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 370 gr di piselli
  • 1 scalogno tritato
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1,25 dl di panna  vegetale
  • 30gr di farina di mais sciolti in 2 cucchiai di acqua
  • 4 foglie di basilico fresco pestato
  • sale e pepe
  • Per i crostini utilizzare pane raffermo tostato in forno per qualche minuto, con un filo di olio e un pizzico di sale.

PREPARAZIONE

Soffriggete lo scalogno con l’olio di oliva in una pentola capiente,su fuoco basso.

aggiungete i piselli e il brodo,salate e pepate.

portare a bollore e cuocere coperto,per 15 min.

Amalgamatevi la panna e il composto di farina di mais.Riportare nuovamente a bollore e cuocete per un paio di minuti.

Unite il basilico .Togliere dal forno e lasciate raffreddare.

Preparate nel frattempo i crostini con pane raffermo .Scaldate il forno a 200 gradi .Tagliate il pane a cubetti mettete tutto in una pirofila di vetro se è possibile, aggiungete un filo di olio e un pizzico di sale.Infornate fino a quando i crostini saranno ben dorati.Servite il consommé con sopra i crostini.


INTRODUZIONE

Questa ricetta farà impazzire grandi e piccini,prepararla è facile, in 15 minuti è pronta .Ottima come contorno o aperitivo.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 4 grosse patate
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale e pepe nero macinato

PREPARAZIONE

Sbucciate le patate e grattugiatele come se fossero delle carote.

Mettete su un canovaccio pulito e strizzatele per eliminare l’acqua il più possibile;questo passaggio è importante perché più acqua togliamo più croccanti saranno i nostri rostini.

Scaldate un cucchiaio di olio in padella piccola e unite un quarto delle patate .

Schiacciatele durante la cottura ,cosicché il fondo diventi croccante e dorato .Rivoltate il rostino e ripetete dall’altro lato.Salate e pepate i rostini serviteli caldi.

 


INTRODUZIONE

 

Paella vegetale facile da cucinare e buona da gustare.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 200gr di riso integrale lungo basmati
  • 2 cipolle
  • 2 zucchine
  • 1/2 peperone
  • 1/2 peperone giallo
  • 100gr di olive nere
  • 1 bustina di zafferano
  • ilio evo q.b
  • sale integrale q.b
  • 1 manciata di prezzemolo

PREPARAZIONE

Fare cuocere il riso basmati per 35/40 min con il sale .

Lavate e pulite le verdure.A parte in una padella far rosolare copolla con un poco di sale.

Aggiungere le verdure che nel frattempo avrete tagliato a stricioline e fate saltare per 10 min.

Quindi incorporate le zucchine e finite di cuocere il tutto .

Infine unite le olive tagliate a metà ,lo zafferano e il riso lessato mescolate bene .Unite il prezzemolo a piacere


INTRODUZIONE

Spaghetti di Timilia grano antico siciliano ottimo abbinato alle zucchine e scorzetta di limone..

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • spaghetti di Timilia
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 4/5 zucchine
  • olio evo
  • sale
  • succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di pomodori secchi tritati finemente
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato

PREPARAZIONE

Mettere a bollire l’ acqua con un pizzico di sale ecuocere gli spaghetti al dente.

Sbucciare la cipolla e l’aglio a dadini.

Lavare e tagliare le zucchine a cubetti .

Riscaldare l’olio in una padella e rosolare le zucchine saltandole; dopo qualche minuto togliere le zucchine aggiungere cipolla e aglio e far evaporare il tutto, togliere l’aglio e aggiungere nuovamente le zucchine;aggiungere pomedoro e la scorza di limone ,salare e pepare a piacere , far cuocere per circa due minuti .

Insaporire con succo di limone ,versare gli spaghetti,mescolarli con le zucchine e prezzemolo .Servire guarniti con scorza di limone.


INTRODUZIONE

Cheesecake vegetale alle fragole una ricettina fresca adatta alla stagione estiva…..

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 200g di biscotti vegan
    • 80g di burro di soia o una manciata di datteri grossi
    • 400g di tofu vellutato
    • 500g di yogurt di soia alla vaniglia
    • 100ml di latte di riso o soia
    • 80g di zucchero di canna
    • 1 pizzico di vaniglia in polvere
    • 1 cucchiaino e mezzo circa di agar agar
    • fragole per decorare
    • Marmellata di fragole

PREPARAZIONE

Come si fa:
1. Iniziamo a preparare il fondo della torta: tritare i biscotti con un tritatutto sbriciolandoli bene (se usate i datteri frullateli insieme ai biscotti) per poi mescolarli in una ciotola con il burro di soia sciolto e distribuire il composto sul fondo di una teglia ricoperta con carta da forno. Nel frattempo mettere a solidificare la base in frigorifero.
2. Adesso prepariamo la crema: aggiungere in una ciotola capiente il tofu vellutato, lo yogurt di soia, il latte, lo zucchero, la vaniglia e frullare tutto col minipimer fino ad ottenere una crema liquida e senza grumi; aggiungere anche l’agar agar e frullare di nuovo.
3. Mettere la crema in una padella abbastanza capiente e portare a bollore. Una volta raggiunto il bollore cuocere per 3 minuti circa mescolando continuamente così da evitare eventuali grumi.
4. Versare la crema ottenuta sulla base di biscotti e mettere la torta in frgiorifero a solidificare.
5. Nel frattempo che la torta si solidifichi preparare la salsa alle fragole per guarnire la torta: basta prendere una vasetto circa di marmellata alle fragole e stemperarlo con una frusta (se avesse dei pezzi grossi allora passarlo col minipimer) ed evenualemente aggiungere qualche cucchiaio di acqua per rendere la salsa più omogena.
6. Una volta che la torta sarà fredda decorare la superficie con la salsa e qualche fragola tagliata a metà.


INTRODUZIONE

 

L ‘insalata russa vegetale è un antipasto freddo  gustoso e leggero: Questa versione non ha niente da invidiare alla classica insalata russa . E’ davvero sfiziosa .

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • Cosa serve:
    • 100g di latte di soia naturale
    • 2 cucchiai di aceto di mele o succo di limone bio
    • 2 cucchiaini di senape
    • sale q.b.
    • pizzico di curcuma
    • 250/300g di olio di semi di girasole deodorato
    • carote-piselli-patate cotte

PREPARAZIONE

 

1. Nel contenitore del minipimer aggiungere il latte, l’aceto o il limone, la senape, il sale e la curcuma
e frullare un secondo per amalgare gli ingredienti; mentre si frulla col minipimer aggiungere
a filo l’olio fino a quando non si ottiene una crema densa come la maionese. Assaggiare
ed eventualmente aggiustare di sapore.
2. Preparare già tagliate a pezzetti le carote e le patate, e aggiungere tutto in una pentola di
acqua insieme anche ai piselli; portare a bollore e cuocere le verdure fino a quando saranno
morbide. Farle raffreddare e mescolarle insieme alla maionese.


INTRODUZIONE

Questo piatto è adatto a tutta la famiglia , può essere  apprezzo soprattutto dai più piccini, potete proporlo ai bambini di età dai 3 ai 6 anni; perché, si sa ,le polpette piacciono sempre a tutti.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 3/4bicchieri di riso integrale già cotto
  • 400 gr di piselli
  • 1 spicchio di aglio
  • olio si girasole
  • prezzemolo tritato

PREPARAZIONE

Cuocere il riso integrale per circa tre quarti d ‘ora, a circa venti min dalla fine della cottura aggiungere i piselli freschi.

Mescolate in una terrina 3/4 bicchieri di riso integrale e i piselli precedentemente cotti , il prezzemolo tagliato finemente e se piace uno spicchio di aglio.

Con le mani bagnate ,fatene delle polpette rotonde che schiaccerete leggermente;salatele da entrambe le parti ,deponetele il una pentola oliata con uno o due cucchiai di olio di girasole.

Cuocete fino a che le polpetta saranno ben dorate.

Se avete difficoltà a far stare assieme le polpette ,asciugate l’ impasto con un po di pangrattato,nel quale potete anche, in ogni caso ,passare le polpette prima di cuocerle (in questo modo risulteranno particolarmente croccanti).

Potete usare questa ricetta per riciclare avanzi di cereali cotti come orzo miglio ecc.

Quello delle polpette è un ottimo trucco per far mangiare le verdurine ai bambini che non le gradiscono molto ,ricordatevi di gratuggiarle finemente e scottatele leggermente prima di metterle nell’impasto.


INTRODUZIONE

 

Vi proponiamo un piatto ricco di proteine ideale accompagnato con un cereale integrale che in questo modo  diventa un piatto unico.

Salva

Salva

Salva

INGREDIENTI

  • 900gr di fagiolini
  • 3 cipollotti freschi 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 4 cucchiai di anacardi
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
  • 1/2 cucchiaio di semi di senape
  • 1/2 cucchiaio di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 6 cucchiai di olio di  extravergine di oliva
  • sale qb

PREPARAZIONE

Lavate e spuntate i fagiolini ,sbollentateli per circa 5 minuti in acqua salata e scolateli .Lavate e tagliate i cipollotti finemente a fettine;pelate e tagliate a fettine lo zenzero( quattro o cinque fettine sono più che sufficienti)e infine sbucciate l’aglio.

In una padella scaldate l’olio con l’aglio ,i cipollotti,il peperocino, i semi si senape e fate rosolare a fuoco vivo per due o tre minuti .

Aggiungere lo zenzero,il cumino,la curcuma,e i fagiolini continuando la cottura a fuoco vivo per altrettanti minuti;quindi aggiungete gli anacardi e un poco di acqua bollente, due ramaioli possono bastare ;abbassate il fuoco portare a cottura.

tostare i semi di sesamo in una pentola.

Servire caldo ,spolverato con semi di sesamo tostati.

Se non amate il piccante potete sostituire il peperoncino con dei pomodorini secchi che farete reidratare per 15 minuti in acqua tiepida .Se servite questo piatto con un cereale, magari integrale, divetta un ottimo piatto unico.